Caricamento Eventi

“Le trentasette pratiche del Bodhisattva” di Gyalsey Thokme Sangpo

Insegnamenti del Ven. Ghesce Konchog Kyab

⏱ Domenica 7 Marzo
dalle ore 17:00 alle ore 19:00

Questi insegnamenti sono stati organizzati grazie alla sinergia di cinque centri italiani della FPMT:
🔸Centro Ewam (Firenze),
🔸Centro Lama Tzong Khapa (Treviso),
🔸Nyingje Ling (Verona),
🔸Losang Yesce (Parma),
🔸Istituto Lama Tzong Khapa Napoli (Napoli).
📖 Il testo, “Le 37 pratiche del Bodhisattva” di Togme Sangpo, è un testo che in 37 stanze, che descrive le qualità che distinguono la mente di un bodhisattva, qualità connesse alla Grande Compassione e necessarie per l’ottenimento dello stato dell’illuminazione.
Appena possibile, ci sarà anche la possibilità di seguire tali insegnamenti in presenza nei diversi Centri.
Gli Insegnamenti sono a offerta libera.
Contiamo sul vostro contributo per sostenere i centri e gli insegnamenti particolarmente in questo periodo in cui i centri sono chiusi e vi invitiamo ad offrire sulla base della vostra generosità e delle vostre possibilità.
Al tempo stesso vi preghiamo di non rinunciare mai a seguire gli insegnamenti perché siete in difficoltà relativamente all’offerta.
🙏 Puoi fare una donazione anche utilizzando il conto corrente numero
IT81J0501802800000015112303
Intestato a Fondazione FPMT Italia
ℹ️ Come seguire la diretta:

➡️ in diretta sulla pagina facebook FPMT ITALIA: https://www.facebook.com/fpmt.italy

➡️ dalla piattaforma Zoom:
https://us02web.zoom.us/j/87118559673…
Meeting ID: 871 1855 9673
Passcode: 977691
ℹ️ Date degli incontri:

Sabato 6 e domenica 7 febbraio dalle 17 alle 19
Domenica 7 marzo dalle 17 alle 19

GHESCE KONCHOG KYAB è nato nel 1961 nel Sikkim, regione himalayana dell’India orientale, dove i suoi genitori avevano cercato asilo dopo essere fuggiti dal Tibet a seguito dell’occupazione cinese nel 1959. All’età di 12 anni, Ghesce Konchog si unì al monastero di Sera-Je situato nello stato del Karnataka, nell’India meridionale. Alcuni anni dopo essere entrato a Sera-Je, Ghesce Konchog Kyab divenne un monaco novizio e ricevette i voti da monaco da Ling Rimpoche, il tutore del Dalai Lama. Nel 1993, Ghesce Konchog ha superato il suo esame di Ghesce (il grado più alto). Grazie all’infinita gentilezza di Lama Zopa Rinpoce, dietro sua precisa richiesta, è maestro residente presso il centro Tara Bianca. Grazie alla sua lunga permanenza in paesi occidentali e al fatto di parlare e dare insegnamenti in inglese, Ghesce Konchog Kyab riesce a entrare facilmente in contatto con gli studenti e i frequentatori dei centri , meglio comprendendo le loro esigenze.